DA NORD A SUD, DA ANTONIA AD ANTONIO: DUE STORIE DI LOTTA PER LA SOPPRAVVIVENZA

Dagli antipodi della nostra penisola arrivano due storie che parlano di malattia e di crisi, e di come in questo difficile momento economico ci siano persone che lottano non per mantenere uno stile di vita, ma per sopravvivere e continuare ad accudire i propri cari. La prima vicenda arriva da Volvera, un paese della provincia di Torino, e ha per … Continua a leggere

Rimane impunito il vergognoso striscione contro Pessotto esposto a Bologna

A un certo punto della partita giocata mercoledì sera, fra Bologna e Juventus, al centro della curva dei supporters rossoblu è apparso uno striscione dal contenuto di cattivissimo gusto: “Pessotto simulatore. Si è buttato o era rigore”.Queste ignobili parole sono apparse per un periodo relativamente breve, ma sono state viste e lette da quasi tutti coloro che erano presenti allo … Continua a leggere

Vende la faccia per tatuaggi e inserzioni pubblicitarie

In tempi di crisi, si sa, l’ingegno si aguzza e si cercano i modi più disparati per cercare guadagni e arrotondare le proprie entrate. La storia che arriva dalla Germania, però, ha dell’incredibile e apre una nuova frontiera del marketing fai da te, in cui è il corpo stesso a fare da base per gli annunci pubblicitari. La storia ha … Continua a leggere

Lutto nel mondo della musica, è morto Lucio Dalla

Lucio Dalla avrebbe compiuto 69 anni il 4 marzo, ma stamattina è stato colto da infarto ed è morto mentre era impegnato in una serie di concerti in Svizzera. Il cantante si era regolarmente esibito ieri sera a Montreux, ma stamattina ha avuto un malore che lo ha stroncato. Dopo aver recentemente partecipato all’ultima edizione di Sanremo Lucio Dalla aveva … Continua a leggere

Spara al Pc della figlia dopo uno sfogo su Facebook (Video)

Il provvedimento punitivo preso da Tommy Jordan nei confronti della figlia ha fatto il giro del mondo e creato subito accesi dibattiti sulla effettiva utilità educativa. La storia arriva dalla North Carolina e ha per protagonista Hannah Jordan, 15 anni, che dal suo profilo Facebook esterna tutto il suo disprezzo nei confronti dei propri genitori, rei di farla lavorare in … Continua a leggere

Sicilia: la protesta di cui nessuno parla

Da giorni, ormai, in Sicilia va in scena uno sciopero che sta mettendo in ginocchio la regione. Agricoltori, imprenditori e pescatori si sono riuniti in quello che viene chiamato il Movimento dei Forconi e hanno incrociato le braccia per protestare contro l’indifferenza delle istituzioni verso condizioni di vita e lavorative ormai insostenibili. A questa protesta si sono uniti anche gli … Continua a leggere

A Natale cibo buttato per oltre un miliardo di euro

Nonostante la crisi, che sta colpendo l’economia mondiale e, di conseguenza, buona parte degli abitanti di questo pianeta, la brutta abitudine di buttare il cibo continua e non risparmia nemmeno gli italiani. E’ durante le feste di Natale, principalmente nei giorni che vanno dal 24 al 26 dicembre, che si raggiunge l’apice: l’abitudine di comprare e preparare più cibo del … Continua a leggere

Madre inglese regala a figlia di sette anni una liposuzione

Fa scalpore la notizia che arriva dall’Inghilterra e che ha per protagonista Sarah Burge, 51enne che la stampa britannica ha già rinominato “Human Barbie”, a causa degli innumerevoli interventi chirurgici a cui si è sottoposta nella sua vita.La donna, in occasione del passato Natale, ha regalato alla sua figlioletta di sette anni un buono per una liposuzione del valore di … Continua a leggere

Apologia neo-nazista su Facebook di un professore torinese

Un personaggio delirante a cui il diritto di parola andrebbe negato, applicando su di lui le idee stringenti che tanto ama e proclama. Un personaggio di cui ridere pietosamente se non avesse la cassa di risonanza di Facebook, scranno moderno da cui lanciare le sue vomitevoli invettive. Un parassita della società che occupa indebitamente una cattedra a discapito di chi … Continua a leggere

Scandalo calcioscommesse: 17 arresti fra cui Cristiano Doni

Nuova bufera sul calcio nostrano a causa della seconda tranche dell’inchiesta “last bet“, che a giugno aveva portato all’arresto di 16 persone, tra cui Beppe Signori. Questa mattina una operazione concertata da Carabinieri e Polizia ha portato in carcere 17 persone, fra cui Cristiano Doni, Luigi Sartor (ex di Parma, Inter e Roma) e due giocatori ancora in attività: Carlo … Continua a leggere